Carta del Docente: come utilizzarla - JCN Informatica srl

Vai ai contenuti

Carta del Docente: come utilizzarla

Ricorda che non tutti i prodotti informatici sono idonei per essere acquistati tramite Carta del docente.
A questo link le istruzioni del MIUR su come si può utilizzare la carta del docente.

Se decidi di spendere una parte del tuo buono in JCN INFORMATICA, possiamo ovviamente aiutarti nella generazione del buono: vieni da noi portando il tuo cellulare, la tua email con cui hai registrato la tua identità digitale (SPID) e le credenziali di accesso al sito della carta del docente e della tua email.
1 - Creare un'identità digitale SPID
Requisito indispensabile per utilizzare la Carta del docente e autenticarsi sul sito ministeriale dell'iniziativa, è possedere un'identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Per richiedere SPID si possono utilizzare molteplici sistemi, da fornitori alternativi.
L'obiettivo, evidentemente, è quello di certificare al fornitore la propria identità: una volta che questi l'avrà accertata, provvederà immediatamente al rilascio dell'identità digitale SPID.



Limitandoci al rilascio dell'SPID tramite Poste Italiane, tra le varie opzioni disponibili, consigliamo per semplicità la scelta dell' "SMS sul tuo numero di cellulare certificato" (il termine "certificato" spaventa, era forse più indicato utilizzare il termine "registrato")


 
2 - Autenticarsi sul sito Carta del docente

Dopo aver ottenuto le proprie credenziali SPID, per usare il bonus di 500 euro, è necessario effettuare il login sul sito Carta del docente (www.cartadeldocente.istruzione.it)
Per procedere, bisogna fare clic sul pulsante Entra con SPID in alto a destra quindi selezionare l'identity provider ossia il fornitore dal quale si è ottenuto la propria identità digitale SPID (al momento Poste Italiane, TIM, SIELTE o InfoCert).







Dopo aver inserito le proprie credenziali SPID, a seconda dell'
identity provider si dovrà acconsentire la ricezione di un SMS o di un codice confermativo attraverso altri canali.






















Il codice ricevuto (ad esempio via SMS) dovrà essere inserito nell'apposito campo:

Attenzione: è possibile vengano richiesti due codici, ricevuti uno via SMS, ed uno ricevuto via email nel caso, per esempio, si cambi dispositivo di accesso.
 



 


L'identity provider informerà che una serie di dati circa l'identità del docente saranno automaticamente trasmessi sul sito ove ci si sta autenticando (in questo caso Carta del docente).
E' necessario il click su "ACCONSENTO" per poter continuare.

 
3 - Creare un buono spendibile

La schermata che si presenta una volta autenticati, è come quella qui a sinistra. Sono evidenziati gli importi di buoni ancora disponibili, dei buoni generati ma non ancora spesi, dei buoni già spesi (nell'immagine è oscurato il nome).

Fate click su "CREA BUONO" (dov'è indicato l'importo ancora a vostra disposizione)
 


Scegliere l'ambito per il quale si desidera generare il buono spendibile:
- formazione e aggiornamento
- libri e testi
- mostre ed eventi culturali
- musei
- cinema
- teatro
- spettacoli dal vivo
o, per gli acquisti presso JCN INFORMATICA,
- hardware e software







Dopo aver ulteriormente specificato la scelta tra HARDWARE e SOFTWARE
potrete specificare l'importo del buono e cliccare su CREA BUONO



Confermata la generazione dei buoni sul sito Carta del docente, apparirà - per ciascun buono - il suo codice alfanumerico univoco.
Il buono può essere salvato come immagine o come PDF, per poi essere stampato e consegnato (in JCN!) per pagare l'acquisto.

Scegliete la tipologia di esercizio/ente dal quale volete fare l'acquisto: quindi, nel nostro caso scegliete FISICO.





Nel menù in alto a sinistra sono disponibili una serie di opzioni, con ulteriori aiuti.

Anche senza accedere con le proprie credenziali SPID, è possibile verificare dove è possibile spendere il buono generato.
Dal sito https://cartadeldocente.istruzione.it cliccare sul menù come nell'esempio


Selezionare la voce "Dove spendere i buoni"


Dopo aver scelto
- quale tipologia di esercizio/ente (FISICO nel nostro caso), e
- per quale ambito (HARDWARE E SOFTWARE sempre nel nostro caso),
potete inserire il comune dove state cercando il negozio (vedi esempio)



Cliccando sul tasto CERCA, verrà proposto l'elenco degli esercizi convenzionati presenti nel comune specificato.
Segnalo anche la presenza della MAPPA per trovare più facilmente il negozio.





Vi aspettiamo!
Torna ai contenuti